Museo archeologico nazionale di Napoli

    Informazioni aggiuntive

    • Info

      info

       

       


       

      NAPOLI (NA)


      piazza Museo, 19


      tel : 848 800 288 - 06 39967050 (dai cellullari e dall'estero)

       

       

      TimeTable

      orario

       

       


       

      lun mer gio ven sab dom

      apertura
      09:00
       
      chiusura
      19:30
       

      chiuso il martedí

      L'ingresso è consentito fino ad un'ora e mezza  prima della chiusura


      Ticket Counter

      biglietti

       

       


       

      intero
      € 8.00
       
      ridotto
      (cittadini UE 18/25)
      € 4.00
       

       

    Museo archeologico Nazionale Museo archeologico Nazionale

    Il Museo archeologico nazionale di Napoli (MANN) è ritenuto uno dei più importanti al mondo sia per la qualità che per la quantità delle opere che espone, principalmente quelle di epoca greco-romana.
    L'edificio che attualmente ospita il museo, la cui costruzione fu iniziata nel 1585, rappresenta anche una rilevante testimonianza architettonica: infatti è uno dei maggiori palazzi monumentali di Napoli. Inoltre ha una storia articolata: fu costruito nel 1600 come Scuderia, ma come tale non venne mai utilizzato; divenne sede dell’Università fino a che nel 1777 Ferdinando IV di Borbone decise di destinarlo allo scopo attuale. È davvero molto grande: espone 13.500 oggetti su 4 piani, ci lavorano 160 persone e nei depositi conserva 300.000 altre opere.

     

    Il Museo è costituito da tre-quattro nuclei principali: la Collezione Farnese (costituita da reperti provenienti da Roma e dintorni); le collezioni pompeiane (reperti provenienti da Pompei, Ercolano, Stabiae ed altri siti antichi dell'area vesuviana, facenti parte soprattutto delle collezioni borboniche); altri reperti facenti parte di collezioni minori acquisite o donate al museo (p.es. la collezione Borgia, la Santangelo, la Stevens, la Spinelli, ecc.); infine reperti provenienti da scavi effettuati nell'area di competenza della Soprintendenza ai Beni Archeologici di Napoli e Caserta (sezione Preistorica, Cumana, Pithecusae, Neapolis, ecc.) di cui il Museo fa parte.
    Dopo i maggiori lavori di restauro e di ristrutturazione dell'edificio - che si sono protratti per alcuni decenni e sono oramai in via di completamento - si prosegue nel programma e nella realizzazione di una riorganizzazione globale delle collezioni secondo criteri espositivi nuovi. A causa di questi lavori, alcune raccolte rimangono escluse dalla visita; esse sono attualmente: la Magna Grecia, la Collezione Cumana (vasi greci), l'Epigrafica, la Statuaria Farnese (parzialmente), la Statuaria pompeiana.

     Per meglio visitare il Museo archeologico Nazionale di Napoli consigliamo di farlo in compagnia di Insolitaguida Napoli ( tel 338 965 22 88 oppure visita il sito web www.insolitaguida.it).

    Letto 2650 volte

    Galleria immagini

    {gallery}http://www.flickr.com/photos/insolitaguida2/sets/72157630452272936/:22{/gallery}
    Visite guidate Napoli

    Please publish modules in offcanvas position.